I distributori automatici più pazzi del mondo



C'era una volta "la macchinetta": infilavi una moneta nell'apposita fessura e, se tutto funzionava, ne avevi in cambio una cartolina, un caffè, una bibita o una merendina. 


Oggi le "vending machine", come le chiamano gli addetti ai lavori, sono sofisticati negozi in miniatura nei quali è possibile acquistare di tutto: dagli snack ai libri, dai sex toys ai biglietti aerei, dalle ricariche per i telefonini alle pizze appena sfornate. Solo nel nostro paese, secondo CONFIDA (l'Associazione Italiana dei Distributori Automatici), sono 2.405.000 (una ogni 25 abitanti) e generano un fatturato annuo di circa 2,5 miliardi di euro. A farla da padrone sono i caffè (ne beviamo 6 milioni al giorno), seguiti dalle altre bevande calde, dalle bibite, dagli snack e dai gelati. 

Ma cosa altro si vende nei milioni di distributori automatici sparsi per il mondo? Ecco qualche esempio:

Vermi per pescatori

Crostacei sempre freschi

...corrente


Scarpe ballerine

Focus
Redazione web 22-02-2013


0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Design Blog, Make Online Money