Ristoranti Che Passione - La nuova guida


“Ristoranti Che Passione”: disponibile in tutte le librerie, la nuova guida 2013 che premia la buona tavola del Veneto e taglia il conto.


Il network enogastronomico di Riccardo Penzo inaugura il sesto anno di attività e di successi premiando i migliori locali dell’anno

La nuova pubblicazione 2013 della guida “Ristoranti Che Passione” il circuito enogastronomico ideato e curato da Riccardo Penzo, è stata presentato. Da questi giorni tutti gli amanti della buona tavola potranno acquistare, nelle librerie e nei ristoranti aderenti al circuito, questo vademecum del gusto che riunisce tutte le province del Veneto. Tante le novità presentate durante la serata, tra le quali la nuovissima APP mobile per IPhone gratuita “Ristoranti Che Passione” che affiancherà - assieme alla versione eBook web edition - la tradizionale guida cartacea. Grazie a questo nuovissimo strumento sarà possibile scoprire i nuovi locali che durante l’anno entrano nel network e localizzare in tempo reale i ristoranti nel territorio.

Da quest’anno la guida, che rappresenta un vero e proprio tour enogastronomico del Veneto, abbinata all’esclusiva “Card Che Passione”, dà diritto ad usufruire di nuovi importanti sconti – dal 30% fino al 50% sul conto totale - nei 150 ristoranti del circuito e dai partner selezionati. Tutti i membri del network possono inoltre avvalersi di esclusive promozioni che offrono numerosi vantaggi.

Alla presentazione della nuova guida è seguita la consegna dei premi “Che Passione 2012” ai locali del network più votati dai soci nel sito www.chepassione.eu. Come migliori locali dell’anno sono stati premiati il ristorante “Ai Navigli” di Padova e “Le Vescovane” di Vicenza. Miglior ambiente al “Ristorante 3Quarti” di Grancona.

Per il miglior cibo il “Caffè Ristorante Garibaldi” di Valdagno. Miglior servizio al ristorante “Faresin” di Breganze. Miglior qualità&prezzo al ristorante “San Marco” di Arcole (VR), il primo ad essere premiato tra le nuove province entrate a far parte del network già dall’anno scorso. La trattoria “Alla Baracca” di Vicenza ha ricevuto il premio per il locale più votato dai soci. Il premio speciale Samara’s Prize, per una cucina attenta alle intolleranze alimentari, è stato assegnato al ristorante “Amici Miei” di Vicenza.

La menzione speciale della critica enogastronomica ha decretato vincitori “La Locanda Di Piero” a Montecchio Precalcino e la “Trattoria Al Pirio” a Torreglia. La sommelier master class e conduttrice televisiva Adua Villa ha ricevuto il premio per la “miglior comunicazione enogastronomica Che Passione”.

Redazione Web
03/12/2012

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Design Blog, Make Online Money