Montecchio Maggiore – Napoli: videoconferenza per il progetto “Vesuvio chiama Monte Nero”


Ieri mattina, mercoledì 21 novembre 2012, alle ore 11.00 presso il Museo Zannato di Montecchio Maggiore l’assessore Claudio Beschin, il Direttore Roberto Ghiotto e Annachiara Bruttomesso, conservatore archeologo, hanno tenuto una videoconferenza di un’ora con alcune classi dell’Istituto Comprensivo di Cercola, comune vesuviano in provincia di Napoli, nell’ambito del progetto dal titolo “Vesuvio chiama Monte Nero”.


“Ci fa estremamente piacere questo contatto – ha esordito l’assessore Cluadio Beschin parlando con il dirigente scolastico dell’istituto napoletano – perché permette di unire due realtà ricche di preziose informazioni”.

Il progetto è nato grazie alla Fondazione Ibsen che cerca di coinvolgere i ragazzi delle scuole in incontri e iniziative che permettano loro di avere una conoscenza del territorio dove abitano, sulle sue origini e le sue peculiarità visto che si tratta di un comune alle pendici del Vesuvio. Coinvolgendo i ragazzi nella formazione, la Fondazione cerca di veicolare anche informazioni di prevenzione e azioni di intervento in un ampio programma di educazione.

Il legame è Giovanni Meneguzzo, guida geologica ed esperto conoscitore di fossili e minerali e che diede un impulso notevolissimo allo sviluppo della paleontologia veneta, il quale ha venduto alcuni dei suoi fossili ritrovati all’Università Federico II durante il Regno di Napoli. Da questo legame e dalla similarità tra due terre vulcaniche è partito il progetto che con questa videoconferenza sperimentale vuole essere anche una prova per un nuovo modo di fare formazione con le scuole. Nella videoconferenza di oggi, l’assessore Claudio Beschin, nelle vesti di esperto geologo e conoscitore e studioso di Giovanni Meneguzzo, ha spiegato la mostra tenutasi lo scorso ottobre e ospitata alla Corte delle Filande; ha esposto le caratteristiche del Monte Nero, terra vulcanica, e del suo sentiero didattico e del materiale conservato al Museo Zannato. I ragazzi nel frattempo avevano già avuto modo di visionare video e documenti su Montecchio Maggiore per cominciare a conoscere la peculiarità castellana.

(comune Montecchio Maggiore)

Redazione Web
22/11/2012

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Design Blog, Make Online Money