10 consigli per riscaldare casa risparmiando


L'inverno sta arrivando e nelle nostre case è una continua lotta contro il gelo: come ottimizzare le risorse che abbiamo senza sprecare energia? Come mantenere l'appartamento caldo senza gravare sulle spese del riscaldamento? Alcuni pratici consigli per un inverno più "verde" e meno inquinante.


 La giusta umidità
Con il termometro che precipita sempre di più verso lo zero non possiamo esimerci dal tenere i caloriferi accesi. Attenzione a non esagerare, però: la temperatura ideale è compresa tra i 18 °C e i 20 °C. Per aumentare la percezione del calore ed evitare che l'aria di casa, a causa delle alte temperature, diventi troppo secca, è utile posizionare un umidificatore sopra o in prossimità dei caloriferi. Una vaschetta di ceramica piena d'acqua andrà benissimo.

No agli spifferi
Una volta creata la temperatura ideale in casa occorre evitare inutili dispersioni di calore: ben vengano quindi i paraspifferi posti sul bordo inferiore delle finestre o sotto alle porte. Anche quelli tradizionali, riempiti di sabbia o semplicemente di stoffa e cotone, funzionano bene.

Un aiuto ai termosifoni
Esistono anche fogli di alluminio isolanti per termosifoni che, applicati dietro ciascun elemento, tra la parete e il radiatore, riflettono il calore all'interno della stanza amplificando l'effetto della temperatura percepita.

Via l'aria in eccesso
All'inizio della stagione fredda e in generale, ogni volta che il calore non si distribuisce uniformemente sulla superficie del termosifone, è necessario far sfiatare l'aria dai caloriferi aprendo l'apposita valvola situata di lato.

Tenere i termosifoni sgombri
Ogni tanto è bene ricordarsi che il termosifone non è un armadio, né uno scaffale: usarlo per appendere calzini, asciugamani e biancheria da scaldare ne limiterà l'efficienza impedendo al calore di irraggiarsi al meglio.

Nuova vita ai serramenti
Nel caso di appartamenti vecchi una delle prime cose da fare è sostituire gli infissi danneggiati di porte e finestre e applicare guarnizioni nuove, completamente isolanti, dove serve.

Doppi vetri
L'utilizzo dei doppi vetri permette di risparmiare il 20-25% sulle spese di riscaldamento. La scelta di installarli quindi, comporta un costo che verrà totalmente ammortizzato dalle bollette successive e che beneficia anche di consistenti sgravi fiscali (attualmente del 55%).

Al sicuro dal gelo
L'isolamento termico delle pareti della casa con cartongesso, polistirene o qualunque altro materiale isolante è un altro metodo efficace per evitare dispersioni di calore.

L'importanza delle tapparelle
Anche la scelta delle tapparelle è importante: assicuratevi che le vostre siano in buono stato oppure optate per la loro sostituzione. Abbassarle appena scende la temperatura, la sera, può contribuire a mantenere il calore dentro casa.

Tende dentro e fuori
Utilizzare tende impermeabili esterne, oltre a tendaggi interni, può contribuire a prevenire dispersioni di calore.

(focus.it)

Redazione Web
20/11/2012

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Design Blog, Make Online Money